NOTIZIE IN EVIDENZA                                                                       

Emergenza Coronavirus

Il 31 gennaio 2020, il Consiglio dei Ministri dichiara lo stato di emergenza, per la durata di sei mesi, in conseguenza del rischio sanitario connesso all'infezione da Coronavirus.
Al Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, è affidato il coordinamento degli interventi necessari a fronteggiare l'emergenza sul territorio nazionale.

MAPPA SITUAZIONE IN ITALIA RISPOSTA NAZIONALE DECRETO #IoRestoACasa NORMATIVA
DECALOGO COMPORTAMENTI GLOSSARIO STRESS-RACCOMANDAZIONI
PROTEZIONE CIVILE NAZIONALE MINISTERO DELLA SALUTE ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ (ISS) ORGANIZZAZIONE MONDIALE SANITÀ (OMS)
                          

Corso Base di Protezione Civile

Il 27 febbraio partirà il Corso Base di Protezione Civile incentrato sulla cultura e lo sviluppo del Volontariato di Protezione Civile. Il corso è gratuito ed è aperto a tutti, e si terrà presso i locali dell'Enoteca Comunale di Controguerra. E' una ottima occasione per acquisire nozioni di sicurezza propria ed altrui, su come comportarsi in determinate situazioni ed essere più consapevoli nel modo di agire. Vi aspettiamo numerosi
LOCANDINA

 
Centro Funzionale Meteo Abruzzo CETEMPS - Radar in tempo reale

Sistema di allertamento della Regione Abruzzo - Allarmeteo

- Criticità 
- Bollettini e previsioni
- Allerte e segnalazioni

 
Campagna A.I.B.

Neve in 3 passi

In caso di un incendio chiama subito i numeri: 

115 - Vigili del Fuoco 
1515 - Corpo Forestale dello Stato
800861016 - Sala operativa regionale 
800861416 - Sala operativa regionale

Un pronto intervento vuol dire salvare migliaia di ettari di bosco.

Con l'arrivo della stagione invernale si ripresenta l'emergenza neve che può creare notevoli criticità se colti impreparati a tale elemento. Il senso civico e lo spirito di collaborazione giocano un ruolo fondamentale nel ridurre i disagi legati a questo fenomeno atmosferico.
 

Io Non Rischio

Abiliti a Proteggere

Io non rischio è una campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile. Ma ancora prima di questo, Io non rischio è un proposito, un'esortazione che va presa alla lettera. L'Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l'esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l'adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto: "io non rischio".
Scheda alluvione -  Pieghevole alluvione
Scheda terremoto -  Pieghevole terremoto

Abili a Proteggere è un progetto che analizza il rapporto tra disabilità e protezione civile e che, attraverso tale rapporto, suggerisce una modalità nuova di affrontare il tema della cittadinanza e del lavoro
 

Vademecum per le famiglie

Utilizzo di una ricetrasmittente

Vademecum parte 1
Vademecum parte 2
Vademecum parte 3
L'utilizzo di un apparato radio in uno scenario di emergenza o in attività di routine prevede un comportamento ed un linguaggio base da rispettare per una corretto scambio di informazioni con gli altri operatori. Alcune informazioni sull'uso...
 
Previsione Meteo Abruzzo - METEOAM Immagini satellite
Informazioni elaborate dal Servizio Meteorologico dell'Aeronautica Militare e pubblicate sul sito "www.meteoam.it"
 
Effettua una Donazione

Controlla il meteo




Controlla le previsioni meteo della città

Meteo Corropoli